Il Festival in Collina

L’identità culturale del Festival si estende al suo potenziale territoriale, quello dello scenario naturalistico delle frazioni collinari della Valle di Camaiore, proponendo appuntamenti durante la stagione estiva (giugno-luglio-agosto-settembre).

Nel 2016 sono state coinvolte: Metato, Santa Maria Albiano, Casoli (Villa Casa Museo Rosario Murabito) e Monteggiori.

Nel 2017 sono coinvolte Nocchi, Verdina, Candalla, Casoli e Badia (Ostello del Pellegrino)

Durante il Festival in Collina sono proposte varie attività quali iniziative enogastronomiche (in collaborazione con comitati paesani, circoli, osterie e B&b), collettive d’arte, musica, incontri culturali, laboratori e, soprattutto, proiezioni pubbliche di altrettanti film dell’autore cui è dedicata l’edizione corrente.

Edizione 2016

Edizione 2017