Il Festival in collina 2018

Il Camaiore Film Festival 2018 – ‘68/’18

vi aspetta all’appuntamento estivo de Il Festival in collina, presso la Villa Casa Museo Rosario e Grayce Murabito a Casoli, per l’inaugurazione della mostra collettiva “La stanza dell’amico”, alle ore 18.00 del 5 agosto, e per il programma della rassegna dei corti dedicata ai cine-doc. sulle Vite d’Artista.

La mostra indaga su un doppio versante: Stefano Cipolat (xilografia) e Stefano Baroni (fotografia), su personaggi illustri, prevalentemente toscani, del mondo della critica, della letteratura e dell’arte, del secolo scorso sino ad oggi: da Vito Tongiani a Fiore De Henriquez, da Maccari a Viani, da Garboli a Tobino. Con Roland Pfeffinger e Zri Mario Conti (fotografia), su persone comuni ma divenuti personaggi caratteristici dell’entroterra toscano e siciliano, come patrimonio di identità culturale reciproca, dando inizio ad un’attenzione curatoriale di un nuovo binomio artistico-geografico chiamato: SI.TU. SicilyTuscany. Sarà esposta anche la fotografia dei paesani di Casoli, per gentile concessione di Massimo Vitali.

Ad attenderci anche “La poltrona del critico”, tributo a Cesare Garboli, realizzato da Carlo Cipollini.

Immagine di manifesto “Ritratto di Vito Tongiani”, opera di Stefano Baroni (da “Exit Versilia”, Athena editore, Pietrasanta, Lucca, 2006).

A cura di CAM ON/circuito OFF – Daniela Cappello e Massimiliano Merler.


PROGRAMMA DELLE PROIEZIONI

martedì 7 Agosto – I come Isgrò su Emilio Isgrò di Riccardo Cannella e Nunzio Gringeri, 2014, 50’

mercoledì 8 Agosto – Fiore – In Love With Clay su Fiore De Heriquez di Richard Whymark, 2017, 80’ (INGL.); Magnum Opus di Charles Mapleston, Malachite Broadband, 2017, 90’ (INGL. – SUBT. ITA)

giovedì 9 Agosto – “Storie di Altromare: omaggio a Antonio Possenti” di Lorenzo Garzella, 2018, 52’. Con la presenza del regista.

sabato 11 Agosto  – Frammenti da “Nostra Signora dei Turchi” di e con Carmelo Bene, 1968, con la presentazione di Alessandro De Francesco – Lucca Film Festival e Europa Cinema

MOSTRA VISITABILE FINO AL 12 AGOSTO.

ORARIO VISITE: 11.00-13.00; 17.00 – 0.00.

Immagine dell’Ed. 2018 credit: Vito Tongiani ritratto da Stefano Baroni.

:::::::::::::::::::::::::::::::

BIOGRAFIE ARTISTI IN MOSTRA:

STEFANO CIPOLAT

Inizia ad avvicinarsi alle arti figurative nel 1976 sotto la guida di Gaspare Canino, frequenta poi l’Istituto d`Arte di Porta Romana ed è all’inizio degli anni ottanta che scopre gli Espressionisti tedeschi e Mino Maccari; da lì comincia il suo viaggio di studio e la sua passione verso le riviste di arte e letteratura, scrittori, pittori e incisori dei primi cinquant`anni del ventesimo secolo con un occhio di riguardo verso quelli toscani, perciò Prezzolini – La Voce, Papini e Soffici – Lacerba, Maccari – Il Selvaggio, Salvatori – Versilia, etc. Illustra libri e riviste alternando pubblicazioni a mostre personali, tra le quali le ultime significative sono alle scuderie medicee del Poggio a Caiano nel 2005 con `Il Cerchio Ermetico` (per la quale cura anche il libro e le relative illustrazioni) e quella di Palazzo Cerretani, `Xilografie`, della primavera del 2008, organizzata dal Consiglio Regionale della Toscana.

STEFANO BARONI

Stefano Baroni nasce a Viareggio, fotografa il mondo della cultura italiana collaborando, nel campo dell’editoria, con Einaudi, Rizzoli, Mondadori, Skira e New York Times. Tra le esposizioni recenti partecipa nel 2011 alla 54a Biennale di Venezia, curata da Vittorio Sgarbi e nel 2012 tiene la personale Animula presso la Galleria Paola Raffo Arte Contemporanea a Pietrasanta. Nel 2013 espone con la mostra Migrazioni presso lo spazio Blu Corner di Carrara e alla galleria Fondaco di Roma con la personale Animula. Nel 2015 la mostra Gan Eden alla Galleria Paola Raffo Arte Contemporanea. Espone a Cartasia 2016, Biennale Internazionale della Carta, presso il Palazzo Ducale di Lucca. Nello stesso anno espone la serie Icarus alla collettiva Zeelong Space, presso la galleria Vishal Grote Markt di Haarlem, Olanda. Hanno scritto di lui, tra gli altri: Giosetta Fioroni, Cesare Garboli, Enrico Mattei, Diego Mormorio, Carlo Pasi, Francesco Poli e Massimo Vitali.

ROLAND PFEFFINGER

Assistente storico di Will McBride, instancabile fotografo di volti di gente comune, contadini, donne vissute sempre nello stesso luogo, tra Casoli e TreScolli, come guardiani del tempo.

ZRI MARIO CONTI

Dal 1987 al 1996 si è occupato di pittura, incontrando eccellenze ed artisti del territorio come Francesco Carbone e Giusto Sucato. Nel 2006 la passione per l’arte lo coinvolge in qualità di ideatore e direttore artistico del Petra Vivendi 1° Simposio Regionale di scultura patrocinato dall’Unione dei Comuni Dall’Eleuterio a Roccabusambra e Regione Sicilia. Varie collaborazioni e realizzazioni fotografiche per siti promozionali e istituzionali. È componente del Collettivo Fotografico “La Strada”, fondato dal fotogiornalista Alessio Coghe. Ultimi riconoscimenti; Finalista B/N, SIPA – Siena International Photo Awards 2016; Bronze Winner TIFA -Tokyo International Photo Awards, categ. People/Culture 2017. Fotografo di scena per “Summer ’82 When Zappa came to Sicily”, 2013 e la “Spartenza”, regia di Salvo Cuccia, Abra&Cadabra Produzioni, RAIcinema.

:::::::::::::::::::::::::::::::

Con il patrocinio del Comune di Camaiore.

In collaborazione con: Comitato Paesano di Casoli; Lucca Film Festival e Europa Cinema; Daris srl Libri, Riviste e Stampe – Lucca; Studio Bibliografico Pera – Lucca; Libreria Baroni – Lucca.

Si ringrazia: Rotary Club Viareggio Versilia, CAM ON/circuito OFF, Maschietto Editore, Museo Soffici – Poggio a Caiano

SPONSOR: Versiglas – Capezzano Pianore (LU); Di Carlo Consulting – Godrano (PA); MAXXI – Camaiore (LU); PrintAndGo – Palermo; Cantine Angeli – Camaiore (LU); Masseria Barbaccia – Godrano (PA).

:::::::::::::::::::::::::::::::

L’Associazione CAMAIORE FILM FESTIVAL aderisce, attraverso il contributo attivo di CAM ON/circuito OFF, alla raccolta firme e votazioni on-line per la candidatura della Casa-Museo Rosario e Grayce Murabito a “I Luoghi del Cuore” del FAI – Fondo Ambiente Italiano 2019. VOTA CASA MUSEO MURABITO

Banner-FAI_Roland